Facebook Youtube Twitter
Home   »   "No alla mercificazione d...

"No alla mercificazione delle cure". L'intervento di Renzo a Mimandaraitre

Può una prestazione sanitaria essere commercializzata come se fosse un telefonino? Lo ha chiesto ieri sera Salvo Sottile al Presidente CAO Giuseppe Renzo, presentando a Mimandaraitre i casi di due pazienti danneggiate da trattamenti odontoiatrici pubblicizzati come "low cost" dai centri che li proponevano.
E la risposta di Renzo non poteva che essere, come sempre, un "no" netto. Ma il Presidente della CAO nel rispondere ha voluto puntualizzare sulla dizione di “Cliniche” con la quale questi centri si presentano al pubblico. Secondo Renzo il termine “cliniche” è abusato in quanto di sicuro in questi centri non si fa né formazione né tantomeno ricerca ma l’attività professionale odontoiatrica è tarata sulla logica della redditività. Quindi il nome idoneo è quello di “studio”. Immediatamente dopo Renzo ha censurato un comportamento denunciato da una paziente di questi studi che, oltre a lamentarsi di aver cambiato molte volte l’odontoiatra al quale era stato affidata, ha in aggiunta affermato che non avendo un badge di riconoscimento non sapeva mai chi ci fosse di fronte.

Tre, a parere di Renzo, i fattori su cui si può "risparmiare" per proporre costi così bassi denunciati in trasmissione:la sicurezza; la qualità, la percezione del trattamento nei confronti del cittadino. "È inaccettabile che la salute del paziente sia messa a rischio - ha affermato il presidente CAO, che ha parlato in rappresentanza dell'Ordine, Ente ausiliario dello Stato  - e a rischio è messa se non c'è il rapporto di fiducia tra il curante e il cittadino che gli si affida". "La professione odontoiatrica, che è una professione intellettuale, si basa questo rapporto di fiducia- ha spiegato -.Se viene a mancare, la mercificazione è l’unica risultante che rimane in evidenza". Per prevenire casi come quelli esposti in trasmissione, secondo Renzo, è necessario cambiare la legge sulla pubblicità che deve essere garantita come trasparente e mai ingannevole prima della diffusione, e non quando il danno è ormai stato fatto.

Potete rivedere la puntata a questo link: http://www.raiplay.it/video/2017/04/Mi-manda-Raitre-In-difesa-degli-indifesi-55103ed7-0ebd-430b-8af1-8cd0eb3ce3b9.html e l’intervento del Presidente CAO inizia dal minuto 21:00 della trasmissione.

Ufficio Stampa FNOMCeO

Articolo pubblicato in: News ed eventi

Via Ferdinando di Savoia 1 00196 ROMA    CF: 02340010582

Copyright 2012 FNOMCeO, tutti i diritti riservati.