Facebook Youtube Twitter
Home   »   Parma, Fnomceo: "Enorme d...

Parma, Fnomceo: "Enorme delusione"

Chersevani_primo_piano_
"Se questo è vero, è una enorme delusione. Una delusione per la nostra Professione, perché sono stati traditi i principi stessi che devono ispirarla, prima ancora che gli articoli del Codice Deontologico. Una delusione per le persone che di noi si fidano e che a noi si affidano, perché possono essere perplesse e preoccupate. Una delusione per il nostro Servizio Sanitario Nazionale, che lotta ogni giorno contro risorse limitate per offrire a tutti la migliore assistenza possibile. Per la Politica e le Istituzioni, che tanto impegno hanno speso per poter finalmente dotare il paese di una Legge all'avanguardia sulla Terapia del Dolore. Per il mondo della ricerca, che mai come in questi ultimi tempi ci ha dato farmaci veramente innovativi ed efficaci, investendo nella sperimentazione di qualità. Per l'industria farmaceutica, che si è impegnata insieme a noi nell' attuazione del Disclosure Code. Perché ricevere fondi non è peccato, peccato è non dichiarare eventuali conflitti di interesse o peggio distogliere risorse dalla ricerca, dalla formazione, dalle terapie per fini illeciti e non rispettando i pazienti.
Se i capi d'accusa saranno provati, sarà segno che tutto il sistema va profondamente riformato. Mi auguro invece che questa sia un'altra fonte di amarezza e irritazione ma che i contorni siano meno criminali di quello che ora appare. In ogni caso, per citare il Dalai Lama, una mancanza di trasparenza si traduce in sfiducia e in un profondo senso di insicurezza" .
Così il Presidente della Fnomceo Roberta Chersevani si esprime sull'indagine Pasimasi dei NAS che ha portato ieri a diversi arresti in tutta Italia.
Ufficio Stampa FNOMCeO

Articolo pubblicato in: Comunicati News

Via Ferdinando di Savoia 1 00196 ROMA    CF: 02340010582

Copyright 2012 FNOMCeO, tutti i diritti riservati.