Facebook Youtube Twitter
Home   »   Quando la Sanità fa notiz...

Quando la Sanità fa notizia: anche i media per combattere i falsi dentisti

Renzo 3

15000 falsi dentisti in Italia, una app per ‘acchiapparli’. Ma non solo: contro l’abusivismo in odontoiatria, nel giro di poche ore a partire dalla Conferenza Stampa di presentazione di DentistInapp, la app fortemente voluta da Giuseppe Renzo, presidente della Commissione Albo Odontoiatri (Cao) della Fnomceo che permette di verificare e di segnalare se un dentista sia o meno‘regolare’, si sono scatenati tutti i media nazionali. Tre servizi dei Tg Rai, quasi 80 tra articoli di quotidiani, interviste radio, lanci di agenzia, videointerviste, focus della stampa di settore e generalista. E mentre oggi Giuseppe Renzo è su Il Fatto Quotidiano con un’intervista a Chiara Daina,oltre che al TgDire Sanità uscito poco fa, molte sono le trasmissioni e i servizi ancora in preparazione. Ma andiamo con ordine.

La App, già preannunciata a fine settembre a Giardini Naxos, in occasione della Premiazione della prima edizione del Good Writing, è ora finalmente realtà: a dare notizia della conferenza stampa del 14 dicembre sono, nei giorni precedenti, le agenzie, Ansa Adnkronos ed Agi. La mattina del 14 Andrea Pronovi di Radio Roma Capitale chiama per strapparea Giuseppe Renzo alcune notizie in anteprima: ne nasce una lunga intervista radio, che potete riascoltare nel podcast a questo LINK

E arriva finalmente l’ora della Conferenza Stampa. In prima fila, come sempre tutte le agenzie: Ansa (con le due caposervizio Salute, Maria Emilia Bonaccorso e Manuela Correra, in collegamento Paola Mariani, rimasta in redazione), Adnkronos (Raffaella Ammirati), Agi (Luisa Berti), Dire (Carlotta Di Santo). Compatta anche la Stampa Specializzata: Ester Maragò di Quotidiano Sanità, Eva Antoniotti, direttore responsabile de La Professione - l’house organ Fnomceo - Orfeo Notaristefano per il nostro Portale, Marco Fantini per La Previdenza, il periodico della Fondazione Enpam, Elvio Pasca inviato di Odontoiatria33, Michele Musso, direttore di Healthdesk, Anselmo Terminelli per Panorama della Sanità, per citare solo alcuni dei presenti. Tutti autori, nelle ore successive, di articoli,video, focus, approfondimenti, che trovate nella Rassegna Stampa.

Anche la stampa generalista, solleticata dai primi lanci di agenzia, si interessa al problema dell’abusivismo: ed ecco che i nuovi dati dei Nas, riguardanti il giro d’affari nascosto dietro questo reato, diventano il titolo di apertura dei Tg nazionali. Massimo Veneziani, del Tg3,manda la sua troupe a intervistare Giuseppe Renzo: i servizi vanno in onda nell’edizione delle 14,20 e in quella delle 19. Il Tg1 apre sui 15000 dentisti abusivi l’edizione ‘di punta’, quella delle 20, intervistando il Comandante Generale dei Nas, Gen. Adelmo Lusi.

L’Abusivismo odontoiatrico è poi, nei giorni successivi, sulle prime pagine dei Quotidiani: Il Sole24 Ore, Il Giornale, Libero, Il Tempo, Il Secolo D’Italia (con l’approfondimento a firma di Valter Delle Donne), sino ad arrivare all’intervista a Renzo sul Fatto di oggi.

Molte altre sono le trasmissioni radio-televisive ancora in preparazione sull’abusivismo: Salvo Sottile, ospite d’onore per ritirare il premio a lui assegnato nella I edizione del Good Writing, ha promesso di tornare sull’argomento a gennaio, con una puntata di Mimanda Raitre; La Vita in Diretta e altre trasmissioni Rai e Mediaset stanno approfondendo l’argomento con servizi, inchieste e interviste.

Se la “vera potenza della App”, come ha argutamente osservato Norberto Maccagno nel suo Domenicale sui Odontoiatria33, “è lo strumento stesso, la curiosità che potrà sollevare nei media portandoli a parlarne, sensibilizzando poi i cittadini”, potremmo dire che l’obiettivo è, in questa prima fase, stato centrato in pieno: basta osservare il ‘forum’ nato spontaneamente intorno alla App su Google Play Store (su Ios la app sarà disponibile nei prossimi giorni), per rendersene conto: accanto a odontoiatri che apprezzano l’iniziativa e danno suggerimenti per migliorare gli inconvenienti tecnici dovuti al‘rodaggio’ anche cittadini che raccontano le loro esperienze quali vittime di abusivi. “Nella lotta ai falsi dentisti abbiamo bisogno di voi, di tutti voi” aveva affermato, rivolto ai giornalisti presenti,il presidente Renzo in apertura della Conferenza Stampa.“L’importante è tener desto l’interesse e far sì che non cali il sipario su questo triste fenomeno tutto italiano”.

A cura dell’Ufficio Stampa Fnomceo

QUI la Rassegna Stampa con i principali articoli (molte altre uscite su blog,social e stampa locale)

QUI il Tg1 delle 20 di venerdì 14 gennaio (versione integrale)

QUI il Tg3 delle 14,20 di venerdì 14 gennaio (versione integrale)

QUI il tg3 delle 19 di venerdì 14 gennaio (versione integrale)

QUI il servizio del Tg3 con l’intervista a giuseppe Renzo

QUI il podcast di Radio roma Capitale

QUI il Tg diAdnkronos

QUI il Tg della Dire

QUI la videointervista di Carlotta Di Santo (Dire) a Giuseppe Renzo 

QUI la clip del Tg1

Ufficio Stampa FNOMCeO

Articolo pubblicato in: Comunicati News evidenza home VALIDA

Via Ferdinando di Savoia 1 00196 ROMA    CF: 02340010582

Copyright 2012 FNOMCeO, tutti i diritti riservati.