Facebook Youtube Twitter
Trovati 37 elementi in 3 pagine:  1  2  3  »  fine 
  • 21/10/2017 07:18 - Autore: OMCeO Palermo

    VIOLENZA NEGLI OSPEDALI: LUNEDI' PRESENTAZIONE PROTOCOLLO IN CONFERENZA STAMPA

    A Villa Magnisi, sede dell'Ordine dei medici di Palermo, lunedì 23 ottobre alle 11, il presidente dell'Omceo Toti Amato, il presidente dell'"Associazione Scientifica Hospital & Clinical Risk Managers" Alberto Firenze e il presidente del Collegio infermieri Ipasvi-Palermo Franco Gargano, presenteranno alla stampa il "Protocollo di rilevazione degli atti di violenza a danno degli operatori sanitari e sindrome da Burnout correlata"

  • 09/10/2017 07:52 - Autore: OMCeO Latina

    La mozione a sostegno dei medici che lavorano in prima linea

    Gli iscritti, riunitisi in assemblea straordinaria il 6 ottobre 2017, udita la relazione del Presidente all’unanimità ne condividono il contenuto e impegnano  il consiglio direttivo attuale e quello che si insedierà a seguito del rinnovo degli organi istituzionali per il triennio 2018 – 2020

  • 07/10/2017 13:42 - Autore: Redazione

    Ddl Lorenzin: Amato "un pasticcio che dovrebbe colmare un vuoto legislativo lungo 70 anni"

    Un vuoto legislativo lungo 70 anni che dovrebbe essere oggi colmato dal Ddl Lorenzin. Più che un 'disegno', uno sgorbio. Un brutto anatroccolo che i quattro anni, da quando è in discussione, non hanno fatto che azzoppare sempre di più

  • 07/10/2017 13:02

    Toti Amato su riforma ordini "mobilitiamoci o sarà uno scempio”

    Serve un'immediata mobilitazione prima che lo scempio diventi realtà. La politica sta perdendo il 'faro' delle sue competenze. A pochi mesi dalle elezioni politiche nazionali, entra a gamba tesa anche sui principi di scienza e coscienza dei medici, sulla cui applicazione è l'istituzione ordinistica a vigilare.

  • 07/10/2017 12:59 - Autore: Ufficio Stampa OMCeO Bari

    Ddl Lorenzin: bene l’apertura al dialogo. Ma temiamo che non ci siano né il tempo né le condizioni

    La disponibilità manifestata dal Presidente della Commissione Affari Sociali Marazziti al dialogo con la Fnomceo sul Ddl Lorenzin è gesto apprezzabile, ma un po’ tardivo, dato che il provvedimento approderà in aula lunedì prossimo. Rischiano quindi di non esserci i tempi, né le condizioni per un confronto sereno e per la stesura di un provvedimento condiviso.

  • 06/07/2017 16:41 - Autore: Redazione

    SALUTE: FALSE ASPETTATIVE AI DANNI DEI MALATI, MEDICI AGISCONO PER LE VIE LEGALI

    A tutela dei medici e dei cittadini, il consiglio dell'Ordine dei medici-chirurghi ed odontoiatri della provincia di Palermo ha dato il via libera all'avvocato di fiducia dell'ente, Domenico Pitruzzella, di valutare ogni possibile azione legale esperibile nei confronti delle associazioni che alimentano le denunce contro i medici e le strutture sanitarie.

  • 13/06/2017 11:14 - Autore: Redazione

    DISCORSO AI MEDICI DEL FUTURO: FORSE NON EROI MA ECCELLENZE DEL QUOTIDIANO

    Si è tenuta il 10 giugno, presso la sala conferenze del Santo Volto, la cerimonia del Giuramento professionale dei neoiscritti all’OMCeO di Torino: più di 300 i giovani presenti, insieme a famiglie e amici. Una sala gremita, a testimonianza di quanto sia importante un rituale che ha radici antiche ma che si è progressivamente attualizzato, modificato, senza perdere il fascino e l’efficacia verbale di un atto linguistico che sancisce l’origine dell’atto medico

  • 30/05/2017 14:53 - Autore: Ufficio Stampa Omceo Bari

    Ennesima morte sul lavoro di un medico. Sul tema sicurezza urge passare dalle parole ai fatti

    Bari, 30 maggio 2017 – La tragica morte di Caterina Pesce, anestesista responsabile per la Asl di Bari della struttura che si occupa dei pazienti fragili ripropone prepotentemente il tema delle morti sul lavoro e della sicurezza per i medici e gli operatori sanitari

  • 29/03/2017 08:40 - Autore: Omceo Messina

    UNA CLASSE MEDICA SEMPRE PIU’ A RISCHIO: L’ORDINE DEI MEDICI DI MESSINA SULL’ENNESIMA AGGRESSIONE A UN MEDICO

    L’Ordine di Messina – afferma Giacomo Caudo Presidente dell'Omceo- pur manifestando solidarietà e comprensione verso i destinatari di questi atti di barbarie, non può non rilevare come questo stato di cose generi paura e insicurezza incidendo negativamente sull’efficienza dell’azione sanitaria.

  • 15/02/2017 14:37 - Autore: Ufficio Stampa Omceo Bari

    Cancro al seno: anche la Puglia preveda la diagnosi precoce gratuita per donne con mutazione genetica BRCA1 e BRCA2

    In attesa della mozione che sarà presentata in Senato per allineare il trattamento su tutto il territorio nazionale, chiediamo al Presidente della Regione, Emiliano, che anche la Puglia introduca l’esenzione dal ticket per le donne portatrici di mutazione genetica BRCA1 o BRCA2, all’interno di un percorso dedicato di screening, per la prevenzione del tumore mammario e ovarico.

  • 31/01/2017 16:56 - Autore: Ufficio Stampa Omceo Palermo

    VIOLENZA NEGLI OSPEDALI: I MEDICI SICILIANI SI COSTITUISCONO PARTE CIVILE

    E' necessario sensibilizzare l’opinione pubblica, restituendo loro la fiducia verso tutti professionisti della sanità”. A dichiararlo, il presidente dell’Ordine dei medici della provincia di Palermo, Toti Amato, alla guida degli Omceo siciliani, dopo l'ultimo episodio che ha coinvolto Vincenzo Pio Trapani, il medico responsabile dell'unità di emergenza dell'ospedale Civico aggredito da un giovane.

  • 04/01/2017 15:53 - Autore: Redazione

    REGIONE PIEMONTE: RIDURRE LE LISTE D’ATTESA GRAZIE AI GIOVANI MEDICI

    Presidente Omceo Torino - Guido Giustetto: “Necessario tutelare questi medici per non creare nuove forme di precariato”. La Regione Piemonte ha proposto un progetto sperimentale che coinvolgerà i medici neo specializzati per lo smaltimento delle liste d’attesa. Questo sarebbe l’obiettivo per il 2017 ipotizzato dall'assessorato regionale alla Sanità e discusso con l’Università.

  • 25/11/2016 15:40 - Autore: Redazione Media FNOMCeO

    OMCeO Bari: campagna pubblicitaria pro-vaccinazioni

    L’OMCeO di Bari plaude alla proposta di legge Amati-Zinni che intende introdurre vaccinazioni obbligatorie per tutti i bambini e ragazzi sotto i 17 anni che frequentano le scuole e annuncia il lancio di una campagna di sensibilizzazione pro-vaccinazione realizzata in collaborazione con l’OMCeO di Napoli.

Via Ferdinando di Savoia 1 00196 ROMA    CF: 02340010582

Copyright 2012 FNOMCeO, tutti i diritti riservati.