Abusivismo Odontoiatrico: sequestrato uno studio ogni tre giorni

COMUNICATO STAMPA del 16 dicembre 2009

ABUSIVISMO ODONTOIATRICO: SEQUESTRATO UNO STUDIO ABUSIVO OGNI TRE GIORNI

La Commissione Albo Odontoiatri della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (CAO Nazionale) sottolinea come i numeri e le statistiche fornite dai NAS alzino ancora una volta, meritoriamente, l’allarme sul fenomeno dell’abusivismo medico, odontoiatrico in particolare.

La CAO Nazionale deve registrare con amarezza una sorta di “assuefazione” a quella che rappresenta una vera piaga sociale. La CAO Nazionale prende atto che non è mai venuto meno un responsabile “giornalismo di denuncia”. In questo modo i mass media s’intestano una parte importante nel compito di tutela della salute del cittadino. Le CAO dei singoli Ordini provinciali, anche dal punto di vista informativo, non hanno mai smesso di fare sentire la loro voce nell’ambito della lotta all’abusivismo e al prestanomismo, due grandi problemi che mettono in pericolo la salute (non solo odontoiatrica) del paziente.

La CAO Nazionale considera la corretta informazione un impegno prioritario per garantire la piena fruizione del diritto alla salute del cittadino. La voce della CAO Nazionale non è quella di una “corporazione”, ma di un’istituzione che si propone di incidere sempre più sul meccanismo perverso che vede coinvolti diversi professionisti. Una voce che ha da sempre fatto la propria parte in modo autorevole e propositivo.

La CAO Nazionale si è fatta promotrice di iniziative volte alla modifica dell’articolo 348 c.p. (esercizio abusivo della professione) nel quale sono previste pene irrisorie, assolutamente non dissuasive. La CAO Nazionale, in occasione del Consiglio Nazionale dei Presidenti Istituzionali dei Dentisti (Roma 18 e 19 Dicembre), presenterà un libro bianco alla presenza di autorità e istituzioni.

La CAO Nazionale denuncerà quella sorta di muro di gomma eretto a difesa sull’esercizio abusivo e il prestanomismo in ambito odontoiatrico. La CAO Nazionale ritiene che questo muro vada assolutamente sgretolato.

Il Presidente della Commissione per gli Iscritti all’Albo degli Odontoiatri della FNOMCeO
Dott. Giuseppe Renzo

Ufficio Centrale Odontoiatri: Tel. 06/36203215-233-255; fax 06/36203292 e-mail: ufficiodontoiatri@fnomceo.it

Autore: Redazione FNOMCeO

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582