• Home
  • Articoli slide
  • Elezioni Enpam, gli auguri di Fnomceo  Anelli: “Potenziare ancora i servizi di welfare”

Elezioni Enpam, gli auguri di Fnomceo  Anelli: “Potenziare ancora i servizi di welfare”

Al Presidente dell’Enpam Alberto Oliveti, ai Vicepresidenti, agli amministratori e a tutti gli eletti gli auguri di buon lavoro”.

Questo il commento del Presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (FNOMCeO), Filippo Anelli, appresi i risultati delle elezioni che hanno visto confermare Oliveti alla guida dell’ente di previdenza dei medici e degli odontoiatri dall’Assemblea nazionale che si è svolta questa mattina. L’Assemblea nazionale ha inoltre scelto i due vicepresidenti, Luigi Galvano, in rappresentanza di tutti gli iscritti (che ha raccolto 135 voti) e Giampiero Malagnino (92 voti), eletto tra i liberi professionisti. L’Assemblea nazionale dell’Enpam ha scelto poi dieci componenti del Consiglio di amministrazione che guiderà la Fondazione per il quinquennio 2020-2025 e ha infine eletto i membri di propria competenza per il Collegio dei sindaci, l’Osservatorio dei pensionati e l’Osservatorio dei giovani.

La squadra sostanzialmente non cambia, pur con innesti importanti – continua Anelli -. Nel nuovo quinquennio che inizia oggi, e che chiuderà un ciclo, sarà necessario procedere lungo le linee strategiche già avviate, rafforzando, oltre agli aspetti pensionistici, quelli di welfare. Aspetti, questi ultimi, che hanno assunto un’importanza fondamentale in questo momento di crisi economica, dovuta agli effetti della pandemia di Covid-19 e del lockdown, con le conseguenti difficoltà della Professione, che, esclusa da molti dei provvedimenti del Governo, guarda con grandi aspettative al suo Ente previdenziale. Ente che ha già saputo e continuerà a dare risposte importanti, rese possibili dalla corretta gestione dei fondi”.

Niente sarà mai abbastanza per compensare le enormi perdite in termini di vite umane, 171, ad oggi, tra medici e odontoiatri – conclude Anelli -. Siamo certi, tuttavia, che la ricomposizione della squadra saprà dare nuova forza propulsiva ai provvedimenti da assumere per assistere e supportare gli iscritti, al fine di aumentare l’offerta dei servizi che l’ente è chiamato a svolgere per il welfare professionale”.

 

 

 

 

Autore: Ufficio Stampa FNOMCeO

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582