Emergenza COVID: OMCeO Palermo e Regione Sicilia lanciano progetto di protezione civile

La presentazione a Villa Magnisi mercoledì alle 11


Palermo – 2 marzo 2021 Un progetto formativo per rafforzare la capacità istituzionale e amministrativa delle istituzioni pubbliche e di tutti i soggetti coinvolti in situazioni emergenziali con un obiettivo prioritario: un’amministrazione pubblica efficiente in tempi di Covid.

L’iniziativa sarà presentata mercoledì 3 marzo 2021 alle 11 a Villa Magnisi, sede dell’Omceo di Palermo (Via Rosario da Partanna 22), dal presidente dell’Ordine Toti Amato e dall’assessore regionale della Formazione Roberto Lagalla.

Partecipano il dirigente generale della protezione civile siciliana Salvo Cocina e il dirigente responsabile della relativa Accademia Calogero Di Chiara.

Presenti anche il coordinatore della commissione maxiemergenze dell’Omceo Giuseppe Disclafani e i responsabili delle centrali operative 118 provinciali Isabella Bartoli (per il bacino Ct-Rg-Sr), Fabio Genco (Pa-Tp), Giuseppe Misuraca (CL-AG-EN) e Domenico Runci per la provincia di Messina.

Il progetto è realizzato nell’ambito ai Fondi sociali europei (Fse) grazie ad una convenzione operativa mirata alla protezione civile siglata tra l’Ordine dei medici di Palermo e l’assessorato regionale della Formazione professionale con la collaborazione della protezione civile regionale e nazionale e dell’Associazione nazionale dei comuni italiani (Anci).

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582