• Home
  • Articoli in evidenza
  • Enpam a fianco dei medici per sostenere le sfide del Ssn. Intervento di Alberto Oliveti, presidente Fondazione Enpam

Enpam a fianco dei medici per sostenere le sfide del Ssn. Intervento di Alberto Oliveti, presidente Fondazione Enpam

Il Servizio sanitario nazionale è di fronte a grandi cambiamenti, uno di tipo informatico/digitale legato all’intelligenza artificiale e un altro connesso all’inversione demografica, con una popolazione in progressivo invecchiamento e una famiglia, diversa da quella che ricordiamo, che sta perdendo inevitabilmente la sua capacità di dare assistenza.

Le sfide della professione medica sono tante: l’accesso, la formazione, la qualità, il ricambio generazionale, il sottofinanziamento del Servizio Sanitario Nazionale, la valutazione sociale del ruolo medico, la definizione dell’atto medico e della sua opera professionale, il rapporto tra l’indipendenza e la responsabilità della professione. Ma sono sfide che potremo affrontare facendo ricorso alla scienza e alla coscienza, che contraddistingue l’intelligenza umana rispetto all’intelligenza artificiale.

Come professionisti medici siamo chiamati alla sfida di assumere il nostro vero ruolo nell’ambito del sistema sociale. Negli ultimi tempi lo abbiamo in parte perso e forse non tornerà più ad essere

quello di prima. Ma abbiamo bisogno di esprimere noi stessi un cambiamento per far sì che il Servizio sanitario nazionale continui a vivere in pieno vigore per dare la sua risposta in termini di protezione della collettività.

In questo Servizio sanitario nazionale che celebra la sua storia e la sua nobile finalità legata all’uguaglianza del diritto alla salute e all’universalismo dell’accesso alle sue prestazioni, si evidenzia anche la nobiltà dei corpi intermedi che vi gravitano intorno: l’Ordine professionale che deve garantire il cittadino sulla qualità dell’esercizio professionale e anche la Fondazione Enpam che, traendo le sue risorse dal lavoro in sanità, deve garantire copertura individuale e collettiva di protezione sociale e di sicurezza post-lavorativa.

La Fondazione Enpam è presente. Si mette a disposizione per fare il suo lavoro ma anche per dare un appoggio a quella che dobbiamo veramente  far diventare una rivoluzione, una rivoluzione nell’interesse di tutti.

Ufficio Stampa Fondazione Enpam

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582