Flash mob FIMMG per le vittime del ponte Morandi

SANITA’: FLASH MOB MEDICI FAMIGLIA PER VITTIME PONTE MORANDI

A Cagliari durante congresso nazionale Fimmg

Cagliari, 3 ott. (AdnKronos Salute) – L’immagine di un medico e di un paziente che si abbracciano di spalle per sorreggere quel che resta del Ponte Morandi di Genova. È il flash mob con cui i medici di famiglia della Fimmg hanno reso omaggio oggi, durante il congresso a Cagliari, alle vittime della tragedia avvenuta il 14 agosto a Genova.

La platea dei camici bianchi si è unita nell’abbraccio in chiusura della relazione del segretario nazionale della Fimmg Silvestro Scotti, con un lungo applauso finale.

“C’è un’immagine – ha detto Scotti – che mi ha colpito dopo la tragedia, quella dei due tifosi del Genoa e della Sampdoria che si uniscono per sostenere il ponte sulle loro spalle, l’abbiamo voluta replicare oggi per rendere omaggio alle vittime con un flash mob con cui vogliamo anche dare un segnale di unità di intenti tra medico e paziente”. Fimmg ha avviato in occasione del congresso e del concerto di solidarietà della JC Band (guidata del presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi), che si è esibita ieri sera, una raccolta fondi per le famiglie delle vittime.

      (Frm/Adnkronos Salute)

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582