“Ho sentito dire che…” su Facebook l’iniziativa antibufale dell’Azienda USL di Modena

Nasce, per iniziativa dell’Azienda USL di Modena, la rubrica “Ho sentito dire che…”. Durante ogni appuntamento gli specialisti dell’Azienda modenese saranno a disposizione per smontare falsi miti nell’ambito di loro competenza. La modalità è quella dei video “live” su Facebook, l’appuntamento il giovedì alle 19. I video rimarranno a disposizione sulla pagina anche per chi non è riuscito a seguire la diretta.

Nella prima puntata Gustavo Savino, Direttore della Medicina dello Sport, si è occupato di sport e salute.

“È un’iniziativa senza dubbio lodevole” commenta Nicolino D’Autilia, Vicepresidente dell’Ordine dei Medici di Modena. “Tutte le forme di informazione ai cittadini vanno approvate e supportate. Ma sarebbe necessaria una maggior collaborazione per poter lavorare in sinergia e sfruttare al meglio le iniziative di questo tipo e le risorse messe a disposizione dalla FNOMCeO, in primis il sito Dottore, ma è vero che…?, nato proprio per contrastare la diffusione di fake news. Purtroppo queste iniziative hanno una grande risonanza mediatica alla partenza, ma la curva di attenzione rischia di ridursi in breve tempo. Se riuscissimo a coordinare le iniziative della Federazione e quelle degli Ordini provinciali e delle realtà locali e di settore, riusciremmo a raggiungere un pubblico molto più vasto con maggiore efficacia.”

Domani a Modena si svolgerà l’evento “Una comunicazione efficace, indispensabile strumento di lavoro per il medico e l’odontoiatra” concentrato proprio sulle modalità di comunicazione tra medico e paziente, che vedrà anche la partecipazione di Alessandro Conte, coordinatore del progetto “Dottore, ma è vero che…?”

Qui la pagina Facebook dell’Azienda USL di Modena

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582