• Home
  • Articoli in evidenza
  • Il 13 aprile, a Firenze, il convegno “La cura del cancro. Implicazioni etiche, sociali ed economiche”

Il 13 aprile, a Firenze, il convegno “La cura del cancro. Implicazioni etiche, sociali ed economiche”

Come i nuovi farmaci cambieranno la cura dei tumori? In cosa consiste il nuovo approccio della tipizzazione biomolecolare? Quali sono le nuove terapie di “prima linea” e quale il ruolo strategico della Rete europea ricerca? Sono alcune delle tematiche che verranno affrontate nel corso del convegno “La cura del cancro. Implicazioni etiche, sociali ed economiche”, che avrà luogo venerdì 13 aprile a Villa Lorenzi a Firenze. Il convegno si propone di mettere insieme le nuove acquisizioni scientifiche con riflessioni etiche, sociali ed economiche, per leggere in maniera laica e documentata una realtà, quella oncologica, complessa per carico empatico, pressione mediatica e costi sociali.

Il convegno sarà dunque dedicato all’oncologia, che sta attualmente vivendo una fase di grande evoluzione: le nuove terapie permettono di curare tumori un tempo giudicati inguaribili e sempre di più si assiste al fenomeno della cronicizzazione del cancro; la tipizzazione biomolecolare dei tumori ha superato la vecchie classificazioni e ha aperto la strada ai nuovi paradigmi della medicina di precisione; l’aumento dei casi trattabili con il progressivo invecchiamento della popolazione e il costo dei nuovi farmaci hanno posto con forza il tema della sostenibilità delle cure oncologiche nell’ambito di un servizio sanitario che vuole e deve rimanere equo ed universale.

Nel corso dell’evento si discuterà anche di come adeguare il sistema ai cambiamenti epidiemiologici, dei costi sanitari e della responsabilità collettiva, dell’innovazione in ambito oncologico e del pericoloso mondo delle fake news. 

Per saperne di più…

Autore: Redazione

Documenti allegati:

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582