• Home
  • Articoli slide
  • Il cordoglio della FNOMCeO alla famiglia Chimenti per la tragica scomparsa della figlia Virginia

Il cordoglio della FNOMCeO alla famiglia Chimenti per la tragica scomparsa della figlia Virginia

La Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, dei Chirurghi e degli Odontoiatri e la Commissione Albo Odontoiatri esprimono il loro cordoglio e vicinanza a Claudio Chimenti, professore ordinario di Odontostomatologia dell’Università de L’Aquila ed ex presidente SIDO (Società Italiana di Ortodonzia), e alla sua famiglia, colpita dalla morte della figlia Virginia, vittima del tragico incidente aereo avvenuto in Etiopia ieri 10 marzo in cui hanno perso la vita 157 persone.

Virginia Chimenti,  da sempre impegnata nel volontariato e interessata all’Africa e al suo sviluppo economico e sociale, dopo la maturità scientifica al liceo romano Amedeo Avogadro, la laurea a Milano e un master in Studi africani e orientali a Londra, aveva lavorato nella sede milanese di Alice for Children, per poi occuparsi del Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo. Poliglotta, conosceva perfettamente inglese, francese e spagnolo, da due anni era entrata nell’agenzia del Wfp delle Nazioni Unite, con sede a Roma, dove si occupava dei budget per i servizi logistici. Insieme a Pilar Buzzetti, anche lei vittima dell’incidente, si stava recando a Nairobi dove avrebbero dovuto partecipare alla conferenza sul clima organizzata dalle Nazioni Unite.

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582