IL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI PUBBLICI E GLI ORDINI PROFESSIONALI

Su questo importante e nuovo argomento, venerdì 17 marzo 2017 dalle 14.00 alle 18.00 a Trieste, presso la sede dell’OMCeO in Piazza Goldoni 10, si terrà un incontro formativo riservato a dipendenti di questo Ente.

L’iniziativa, che ha avuto il Patrocinio della FNOMCeO, vede come relatori la Dott.ssa Antonella Cappabianca (FNOMCeO) e l’Avv. Lorenzo Lamberti (Foro di Milano) e si articola su questo programma:

L’importanza dell’iniziativa nasce dal fatto che gli Ordini professionali sono tenuti ad osservare il nuovo codice degli appalti. In qualità di enti pubblici non economici rientrano, infatti, nell’ambito di applicazione del recente dlgs 50/2016 n°50 (https://www.codiceappalti.it/), con l’obbligo di tenuta degli elenchi ufficiali di fornitori o prestatori di servizi.

IL PROGRAMMA

IL NUOVO CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI:

Entrata in vigore e disciplina transitoria;

Fonti secondarie di attuazione e d.p.r. n. 207/2010: la soft regulation;

Ambiti di applicazione e contratti esclusi.

ORDINI PROFESSIONALI E CODICE DEGLI APPALTI:

Natura giuridica degli Ordini professionali;

L’applicabilità agli Ordini delle disposizioni del nuovo Codice: i contratti esclusi e i principi di affidamento dei contratti pubblici.

LE NOVITÀ NELLO SVOLGIMENTO DELLA GARA: I SOGGETTI:         

La qualificazione delle Stazioni appaltanti;

Il RUP;

La qualificazione degli operatori economici in generale: i requisiti soggettivi, il soccorso istruttorio, gli strumenti per la  dimostrazione dei requisiti, l’avvalimento.

LE NOVITÀ NELLO SVOLGIMENTO DELLA GARA: LE PROCEDURE: 

Procedure aperte, ristrette, negoziate

Affidamenti sotto soglia;

Affidamenti diretti e in house.

TECNICHE E STRUMENTI PER AFFIDAMENTI ELETTRONICI E AGGREGATI:       

Accordi quadro e sistemi dinamici di acquisizione;

Aste elettroniche e cataloghi elettronici;

Gli acquisti mediante centrali di committenza.

LE REGOLE A GARANZIA DELLA  TRASPARENZA E PUBBLICITÀ:    

Gli obblighi di informazione;

Gli obblighi di pubblicazione;

Le regole di trasparenza e l’accesso agli atti;

Gli obblighi verso l’ANAC; la richiesta del CIG;

Gli obblighi di tracciabilità.

L’ESECUZIONE DEL CONTRATTO:    

I subappalti;

Le modifiche al contratto;

Sospensione, risoluzione, recesso.

Autore: Redazione FNOMCeO

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582