Il vicepresidente dell’OMCeO Roma Pier Luigi Bartoletti a FIMMG Lazio TV

In merito allo spot di “Obiettivo risarcimento” di cui si è molto parlato nelle scorse settimane, FIMMG Lazio TV ha intervistato Pier Luigi Bartoletti, vice presidente dell’Ordine dei Medici di Roma.

“Non è il primo spot che vediamo di questa tipologia, magari questo ha fatto più scalpore perché pubblicizzato sulle reti nazionali” ha commentato Bartoletti. Purtroppo è un fenomeno che negli ultimi anni ha aumentato di volume e intensità.”

“Se si vuole cercare di aiutare persone che pensano di aver ricevuto un danno a far valere i propri diritti, chi può dire di no? È perfettamente legittimo. Ma qui il tema è un altro: è come riuscire a far sì che il fenomeno della malasanità, che in questo momento è diffuso, importante e evidentemente genera un mercato molto ricco, diventi un fenomeno minore. Non soltanto la caccia al colpevole e la caccia al risarcimento, dunque, ma anche e soprattutto evitare che fatti che sono assolutamente intollerabili si possano ripetere. Anche gli operatori subiscono le traversie subite dei pazienti.”

L’intervista integrale è disponibile qui:

Autore: Redazione

© 2018 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582