Interrogazione a risposta scritta – Bando ministeriale di medicina generale

Interrogazione a risposta scritta – Bando ministeriale di medicina generale – Nella interrogazione si rileva che con una nota ministeriale del 10 agosto 2018 il Ministro della salute ha invitato il presidente della Conferenza Stato-regioni a sollecitare le regioni al fine di riaprire il bando ministeriale di medicina generale e differire la data di effettuazione dell’esame già fissata per il 25 settembre 2018; tale richiesta nasce dalle ulteriori risorse, pari a 40 milioni di euro, rese disponibili, che potrebbero coprire nuove borse in un settore come quello del medico generale che necessita numerosi nuovi inserimenti nel mondo del lavoro; in data 6 settembre 2018 si è tenuta la seduta della Conferenza e l’argomento non è stato trattato neanche fuori sacco. Si chiede quale sarà la data definitiva del concorso nazionale di medicina generale e se si terrà conto delle nuove risorse e saranno, quindi, aumentati i posti disponibili.

Autore: Marcello Fontana - Ufficio Legislativo FNOMCeO

Documenti allegati:

© 2018 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582