La UEMO e l’eHealth in Europa

Nel mese di aprile, la UEMO ha ricevuto l’accettazione della Commissione europea sulla sua domanda di inserimento nel gruppo degli Stakeholder sulla eHealth, ed è ora membro effettivo del gruppo.
La prima riunione si svolgerà il 18 maggio 2016. La UEMO sarà rappresentata dal vicepresidente dott. Kjartan Olafsson (Norvegia), mentre il vicepresidente dott. Calin Bumbulut (Romania) sarà suo supplente.

Il gruppo degli Stakeholder eHealth è uno dei gruppi di esperti della Commissione Europea. Fornisce input per la progettazione, attuazione e valutazione delle attività di politica relativa all’eHealth, e consiglia la Commissione sulle attività ad essa collegate, preparando relazioni, pareri e presentazione di dati rilevanti. Il gruppo degli Stakeholder si compone di 30 membri, tra i quali organizzazioni europee “ombrello” e associazioni che rappresentano gli utenti o l’industria, così come diverse organizzazioni di ricerca e di standardizzazione.

Il gruppo degli Stakeholder eHealth è stato istituito nel 2012, con un mandato iniziale di tre anni. Nel suo primo mandato, il gruppo ha fornito un prezioso contributo alla realizzazione del piano d’azione eHealth e l’agenda digitale per le azioni europee sull’eHealth.

Maggiori informazioni sul gruppo degli Stakeholder eHealth della Commissione Europea sono disponibili qui

Autore: Redazione FNOMCeO

© 2018 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582