Le parole della vita: a Brescia la sesta edizione dei Pomeriggi della Medicina

Prende il via il prossimo giovedì 28 febbraio a Brescia la sesta edizione dei Pomeriggi della Medicina, sette appuntamenti rivolti a tutta la cittadinanza per parlare di medicina, salute e ricerca con una proposta innovativa che abbina rigore scientifico, stile dialogico e una formula chiara e fruibile da tutti.

Le parole della vita è il tema scelto per l’edizione 2019, fil rouge degli incontri che richiameranno a Brescia nomi prestigiosi del panorama scientifico.

Pensiero, empatia, prevenzione, crepuscolo sono solo alcune delle voci che scandiranno il volo delle parole in sette appuntamenti, esplorando i temi più attuali e sentiti: il rapporto tra mente e corpo, l’interazione fra geni e ambiente, le potenzialità del cervello. E ancora le nuove frontiere della ricerca, gli scenari aperti dal biotestamento, l’avvento dell’intelligenza artificiale, la sfida dell’invecchiamento attivo.

Per provare a ricomporre, nell’evanescenza dell’oggi, un lessico consapevole, che aiuti a cogliere il lato autentico delle cose, schiudendo lo sguardo su orizzonti inattesi.

L’iniziativa è promossa dall’Ordine dei Medici e dal Comune di Brescia, con il sostegno di Gruppo Brescia Mobilità, Fondazione Asm e Centrale del Latte di Brescia: un modello di “medicina partecipata” che parte da Brescia per proporsi come riferimento innovativo su larga scala.

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582