#Leparoledelconsiglio nazionale del 14 dicembre

FNOMCeO
Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici
Chirurghi e degli Odontoiatri

  • Diritti: come diritto alla salute, un bene assolutamente da tutelare in capo al cittadino sapendo che è una conquista che va mantenuta, dove il medico rappresenta il professionista che ne tutela il bene;
  • Solidarietà: per recuperare le disuguaglianze, no a un regionalismo egoista, sì a un regionalismo che si dà la mano, si prende per mano e sorregge le regioni con maggiore difficoltà, garantendo a tutti i cittadini gli stessi diritti e un uguale sistema di tutela della salute;
  • Partecipazione: favorire la partecipazione dei cittadini e degli operatori rende il sistema migliore perché motiva i cittadini a essere fedeli a un sistema che garantisce la salute, rendendo gli operatori soddisfatti del proprio lavoro;
  • Sussidiarietà: una grande parola per gli Ordini, un modo innovativo di essere presenti, un modo per avviare una partecipazione con gli enti locali e con i livelli centrali del Ministero e degli altri organi dello Stato;
  • Auguri: auguri di buon Natale a tutti i cittadini, a tutti i colleghi, a tutti i Presidenti ma soprattutto alle persone più fragili, perché trovino nel medico sempre la persona disponibile ad ascoltarli e ad alleviare le loro sofferenze.

Sono #diritti, #solidarietà, #partecipazione, #sussidiarietà e, in conclusione, #auguri le cinque parole chiave del Consiglio Nazionale del 14 dicembre 2018, che ha visto i 106 presidenti degli Ordini dei Medici italiani riunirsi oggi a Roma. Tra i punti all’Ordine del Giorno, anche l’approvazione del Bilancio preventivo del 2019.

A questo LINK il video #leparoledelconsiglio del 14 dicembre.

In allegato la relazione del Presidente

Ufficio Stampa Fnomceo
informazione@fnomceo.it
14/12/2018 

Autore: Redazione

Documenti allegati:

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582