Nomine Aifa e AGENAS, da Anelli (Fnomceo) gli auguri di buon lavoro

“Esprimiamo la nostra soddisfazione per le nomine dei vertici di AGENAS e di Aifa, due enti cardine per le politiche sanitarie dello Stato e delle Regioni. L’attribuzione delle nuove cariche permetterà di rilanciare e di portare avanti le strategie nelle materie, cruciali per  la salute pubblica, di competenza delle due agenzie. A Manuela Lanzarin, Francesco Bevere, Stefano Bonaccini, Renato Bernardini, Massimiliano Abbruzzese, Davide Carlo Caparini, oltre che a Luigi Icardi, nuovo coordinatore della Commissione Salute delle Regioni, i migliori auguri di un lavoro efficace e fruttuoso per la salute di tutti i cittadini”.
Questi gli auguri del Presidente della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, Filippo Anelli, a seguito delle nomine: quelle, ratificate oggi, del Cda dell’Agenzia del farmaco e quelle, risalenti a giovedì scorso, dei vertici dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. La presidenza di AGENAS è stata affidata a Manuela Lanzarin, già assessore alla salute del Veneto, mentre alla direzione generale è stato riconfermato Francesco Bevere. Questa mattina, la firma, da parte del Ministro Giulia Grillo, del decreto di nomina dei nuovi membri del Consiglio di amministrazione di Aifa, dopo l’intesa della Conferenza Stato-Regioni sul nome del presidente. La presidenza ad interim di Aifa è affidata al presidente della Conferenza delle Regioni, il governatore dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. Sono stati nominati in qualità di consiglieri del Ministero della Salute Renato Bernardini e  Massimiliano Abbruzzese; per le Regioni, è stato temporaneamente riconfermato Davide Carlo Caparini.
“Come Fnomceo riconfermiamo il nostro pieno sostegno alle due agenzie: come professionisti della Salute siamo pronti sin d’ora a mettere a disposizione le nostre competenze nella fase decisionale e in quella strategica, per il raggiungimento dei migliori obiettivi in termini, appunto, di Salute – conclude Anelli -. In particolare rinnoviamo la nostra disponibilità e il nostro auspicio di essere coinvolti, quali professionisti che hanno il compito della diagnosi e, conseguentemente, della prescrizione, nei Tavoli dell’Aifa sulla farmaceutica”.

Ufficio Stampa Fnomceo informazione@fnomceo.it
5 agosto 2019

Autore: Ufficio Stampa FNOMCeO

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582