OMCeO Palermo. Solidarietà e gratitudine alla dottoressa Maniscalchi

“Alla collega Tiziana Maniscalchi va la mia piena solidarietà, e di tutto il consiglio direttivo dell’Ordine, per le minacce e gli insulti inaccettabili ricevuti. Purtroppo in certi gruppi hanno attecchito personaggi discutibili”. Lo ha detto il presidente dell’Ordine dei Medici di Palermo Toti Amato, commentando le intimidazioni ai danni di Tiziana Maniscalchi, primario e responsabile del reparto Covid dell’ospedale Cervello di Palermo.

L’OMCeO ricorda che è sempre in prima linea nella sensibilizzazione di tutte le autorità preposte al controllo della sicurezza e dignità professionale di tutti i sanitari.

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582