OMCeO Parma: doppio appuntamento Convegno nazionale su eutanasia e assemblea ordinaria annuale

VENERDì 18 OTTOBRE: “IL SUICIDIO ASSISTITO TRA DIRITTO E DEONTOLOGIA”
Dopo La Sentenza “Cappato – Dj Fabo” Parma ospiterà la Consulta Deontologica Nazionale della Fnomceo per valutare la posizione ufficiale della categoria medica sull’aiuto al suicidio

Venerdì 18 Ottobre 2019, a Palazzo Soragna, sede dell’Unione parmense degli industriali, a partire dalle ore 8.30 si parlerà de “Il suicidio assistito tra diritto e deontologia. La legge il consenso e la palliazione. I chiaroscuri dell’ordinanza 207/18 della Corte Costituzionale”.

Un convegno Nazionale, organizzato dall’OMCeO Parma e Consulta Nazionale Deontologica Primo GDL su Suicidio Assistito e Eutanasia sotto l’egida della FNOMCeO, che fa seguito alla recentissima sentenza della Corte Costituzionale del 26 settembre scorso che si è pronunciata, in assenza di normazione parlamentare, riguardo al caso Cappato Dj Fabo, sulla non punibilità, a determinate condizioni, in caso di aiuto al suicidio.

Dopo la storica sentenza della Consulta, gli scenari che riguardano la professione medica si prospettano ancor più delicati e intricati per cui, vista l’importanza e la contingenza stringente del tema, il convegno che si terrà a Parma è stato eletto come luogo deputato a valutare la posizione della categoria medica sul tema.

Parteciperanno i componenti della Consulta Deontologica Nazionale della FNOMCeO, coordinata proprio dal presidente dell’Ordine dei medici di Parma Pierantonio Muzzetto, e altri illustri relatori del mondo medico, politico e giuridico.

Tra cui il Presidente FNOMCeO Filippo Anelli, il Segretario FNOMCeO Roberto Monaco, il Vicepresidente Sicp Luciano Orsi, il parlamentare e Componente del Comitato nazionale di Bioetica Lucio Romano, il Direttore Unità di Bioetica e Presidente Comitato Etico Istituto Superiore di Sanità Carlo Petrini. E poi ancora Antonio D’Aloja, Ordinario Diritto Costituzionale Unipr, Stefano Canestrari, Ordinario di Diritto Penale Unibo, Gianfranco Iadecola, Giurista.

19 OTTOBRE: ASSEMBLEA ORDINARIA ANNUALE DEGLI ISCRITTI OMCEO PARMA

Sabato 19 Ottobre 2019, a Palazzo Soragna, sede dell’Unione parmense degli industriali, a partire dalle ore 9 si svolgerà l’Assemblea ordinaria annuale degli iscritti dell’Ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri della provincia di Parma.

La GIORNATA DEL MEDICO, sarà particolarmente importante perché il presidente Pierantonio Muzzetto nella sua relazione morale toccherà aspetti della vita ordinistica, in relazione ai rapporti con istituzioni e forze economiche locali. In merito alle problematiche nazionali si soffermerà, tra gli altri argomenti, sul crescente fenomeno della violenza contro i medici, sul ruolo del medico di fronte a Dat – disposizioni anticipate di trattamento ed eutanasia, sul tentativo, in ottica economicistica, di riassetto di ruoli e funzioni del medico e delle altre figure sanitarie; sulla responsabilità medica; e sul problema delle assicurazioni che gravano soprattutto sui giovani. Seguirà la relazione di Angelo di Mola presidente degli Odontoiatri e, fase importante dell’assemblea, sarà anche il momento in cui gli iscritti saranno chiamati a votare i Bilanci Consuntivo 2018 e di Previsione 2020. Infine la solenne cerimonia di premiazione dei 15 colleghi con 50 anni laurea e il Giuramento di oltre 100 neo abilitati, primo atto dell’ingresso dei giovani nella famiglia dei medici.

Autore: Redazione

Documenti allegati:

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582