Osservatorio giovani FNOMCeO su bando Medicina Generale

Come preannunciato questa mattina dal presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (Fnomceo) Filippo Anelli, anche l’Osservatorio giovani professionisti della Fnomceo, riunito questa mattina a Roma, ha voluto far sentire la propria voce sulla mancata pubblicazione del bando per l’accesso al corso di formazione per la Medicina Generale. Slittamento che rischia di far saltare questa annualità del corso, che deve iniziare, per legge, entro novembre. Ecco, di seguito, la nota dell’Osservatorio.

Comunicato stampa in data 15 luglio 2019 da Osservatorio Giovani Professionisti della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri 

L’Osservatorio Giovani Professionisti FNOMCEO si unisce alla richiesta del Presidente Filippo Anelli relativamente alla pubblicazione del bando di concorso per l’accesso al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale.

Ricordiamo, a tal proposito, che il D.M. 7 marzo 2006 sancisce che il bando venga pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale entro il 30 marzo di ogni anno.

Risulta, pertanto, inammissibile l’attuale ritardo di quasi quattro mesi. Ciò causerà lo slittamento dell’inizio dei corsi, spostando ulteriormente in avanti l’immissione dei giovani Medici di Medicina Generale nelle graduatorie regionali della Medicina Generale, aggravando la carenza già nota.

Come Osservatorio riteniamo fondamentale ai fini della tutela del SSN  e dei colleghi che ambiscono a diventare Medici di famiglia l’immediata pubblicazione del bando nel rispetto dei termini della legge vigente.

Non comprendiamo come mai ancora una volta la Medicina Generale subisca un trattamento non paritario rispetto alle Scuole di Specializzazione per le quali, in questi giorni, è già stata pubblicata la graduatoria di merito.

Osservatorio dei Giovani Professionisti della FNOMCeO

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582