Premio medico dell’anno della “Scuola Medica Salernitana” intestato a Giovanni Palumbo

L’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno ha annunciato l’intenzione di voler intestare il premio di medico dell’anno della “Scuola Medica Salernitana” al dottor Giovanni Palumbo, recentemente scomparso in seguito all’aggressione da parte di un paziente.

All’evento, in programma oggi in occasione della Cerimonia del Giuramento di Ippocrate e della consegna dei Premi internazionali presso l’aula Magna “V. Buonocore” dell’Università di Salerno, parteciperà la famiglia del dottor Palumbo.

Il Presidente della FNOMCeO Filippo Anelli ha espresso il suo apprezzamento per l’iniziativa all’Omceo di Salerno e al suo Presidente Giovanni D’Angelo. “Una scelta che riveste non solo un significato simbolico ma intende mandare un messaggio di solidarietà e di vicinanza a tutti i colleghi impegnati nella quotidiana opera di assistenza sanitaria.
L’apprezzabile iniziativa peraltro ben si inquadra nell’azione di sensibilizzazione che la FNOMCeO e gli Ordini stanno svolgendo sull’inaccettabile fenomeno della violenza contro gli operatori sanitari che purtroppo continua a registrare come nel caso del collega Palumbo drammatici esiti. Mi auguro che i giovani colleghi che oggi fanno il loro ingresso nella Professione  possano avere chiari i valori fondanti che la connotano e che costituiranno il fondamento della loro opera di medici” ha scritto Anelli al Presidente D’Angelo.

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582