• Home
  • Articoli slide
  • Protocollo d’intesa FIMMG-Croce Rossa Italiana contro la violenza sul personale sanitario

Protocollo d’intesa FIMMG-Croce Rossa Italiana contro la violenza sul personale sanitario

Le aggressioni al personale sanitario sono sempre all’ordine del giorno, al contempo è particolarmente avvertito il rischio di una mancata o corretta attenzione al problema, che è invece sempre più condizionante l’attività di medici, infermieri e operatori sanitari.

Per questo motivo, nell’ambito della campagna “Non sono un bersaglio”, Fimmg e Croce Rossa Italiana hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa che sarà presentato in occasione della Conferenza Stampa organizzata in collaborazione con la FNOMCeO e che si svolgerà presso la loro sede in Via Ferdinando Di Savoia 1 a Roma il prossimo 25 luglio alle ore 11.00.

Parteciperanno il Segretario generale nazionale della FIMMG, Silvestro Scotti e il Presidente nazionale di Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca. Interverrà all’incontro anche il Presidente FNOMCeO, Filippo Anelli.
È stato invitato ad intervenire il Ministro della Salute, Giulia Grillo.

Con l’Accordo FIMMG e CRI si impegnano, ciascuna nell’ambito delle rispettive competenze, a collaborare per le attività di promozione della Campagna “Non sono un bersaglio” e per la valorizzazione della figura dell’operatore sanitario in ogni contesto.

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582