Sanità del Comparto Difesa e Sicurezza: un Convegno per dire grazie ai medici

Più di un migliaio tra medici, infermieri, biologi, veterinari, farmacisti, psicologi, tecnici di laboratorio, altri operatori. Tutti con una caratteristica: quella di indossare, oltre al camice, una divisa. Dell’Esercito, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Marina, dell’Aeronautica, della Polizia, dei Vigili del Fuoco. Tanti sono gli operatori sanitari del Comparto Difesa e Sicurezza che hanno offerto il loro impegno durante la pandemia di Covid-19. E lo hanno fatto su tutto il territorio nazionale. Lo hanno fatto, nella prima e seconda ondata, andando ad aiutare i colleghi delle strutture del Servizio Sanitario nazionale; mettendo a disposizione, come centri Covid, gli ospedali militari; allestendo, nelle fasi più critiche dell’emergenza, ospedali da campo. E, nelle fasi successive, eseguendo tamponi nei Drive Through. Infine, dando il loro apporto negli hub vaccinali.

Sarà dedicato a loro il convegno “Riflessioni sulla pandemia da Sars-Cov2. Il contributo del comparto difesa e sicurezza sulla mitigazione e nel contrasto”. Organizzato dalla FNOMCeO, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, in collaborazione con il Comparto Difesa e Sicurezza, si svolgerà a Roma presso la Scuola di Perfezionamento Interforze (Piazza di Priscilla n. 6), il 17 novembre prossimo, dalle 9:00 alle 18:00.

Ad aprire i lavori, i Ministri dell’Interno, Luciana Lamorgese, della Difesa, Lorenzo Guerini, della Salute, Roberto Speranza ad aprire i lavori del Convegno. A seguire, il Commissario Straordinario per l’Emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo terrà una lettura magistrale su “La strategia vaccinale nel contrasto della pandemia e per le riaperture”.

Per il Comparto Difesa e Sicurezza, interverranno il Tenente Generale Nicola Sebastiani, Ispettore Generale della Sanità Militare; il Colonnello Giuseppe Rinaldi, Vicedirettore di Sanità della Guardia di Finanza; il dr. Roberto Appiana, Dirigente Superiore dei Vigili del Fuoco; il dr. Fabrizio Ciprani, Direttore Centrale di Sanità della Polizia di Stato. In apertura, il Capo della Polizia di Stato, Lamberto Giannini, porterà il suo saluto. In rappresentanza della FNOMCeO, il Presidente Filippo Anelli, il Vicepresidente Giovanni Leoni, il Segretario Roberto Monaco, il Presidente della Commissione Albo Odontoiatri, Raffaele Iandolo. A fare gli onori di casa, il Direttore della Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia, Giuseppe La Gala. Presenterà il Convegno Franco Lavalle, Responsabile scientifico e Delegato FNOMCeO per la Sanità Militare e del Comparto Sicurezza.

“A tutti colleghi medici del Comparto Difesa e Sicurezza va il nostro grazie, per quanto hanno fatto e continuano a fare nella gestione della pandemia e nel portare avanti l’attività ordinaria, preziosa per la salute di tutti – afferma il Presidente della FNOMCeO, Filippo Anelli -. Il nostro apprezzamento al Generale Figliuolo per l’efficienza e l’efficacia con le quali sta portando avanti la campagna vaccinale”.

 

Ufficio Stampa e Informazione FNOMCeO
informazione@fnomceo.it
www.fnomceo.it
15/11/2021

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582