• Home
  • Sentenze
  • Sentenza della Corte di Cassazione: guardia medica e richiesta di visita domiciliare

Sentenza della Corte di Cassazione: guardia medica e richiesta di visita domiciliare

CORTE DI CASSAZIONE – Medici di Guardia Medica e richiesta di visita domiciliare: allorquando la comunicazione della sintomatologia riferita dal paziente è inidonea a consentire una corretta diagnosi, si rende necessaria e opportuna l’osservazione diretta del paziente al fine di rilevare l’eventuale presenza di altri fenomeni che rendano possibile distinguere tra le molteplici diagnosi correlabili al suddetto sintomo (sentenza nr. 12143/09).

Autore: Marcello Fontana - Ufficio Legislativo FNOMCeO

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582