Violenza donne: Grillo, impossibile sì a castrazione

(ANSA) – ROMA, 28 MAR – “Sono ministro della Salute e anche un medico, quindi non posso essere a favore di un provvedimento che riduca l’integrità psicofisica di una persona”.

Lo ha detto il Ministro alla Salute, Giulia Grillo, riguardo l’emendamento della Lega sulla castrazione chimica. “E’ praticamente impossibile che dia parere favorevole – ha aggiunto – lavoriamo sull’inasprimento delle pene, è là, fra virgolette, che dobbiamo castrare certi comportamenti, che sono obbrobriosi”.(ANSA).

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582