• Home
  • Articoli in evidenza
  • L’Omceo di Vicenza aderisce alla campagna “Una bufala ci seppellirà?”. La presentazione il 9 giugno

L’Omceo di Vicenza aderisce alla campagna “Una bufala ci seppellirà?”. La presentazione il 9 giugno

Anche l’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Vicenza scende in campo contro le bufale in medicina aderendo alla campagna “Una bufala ci seppellirà?” promossa dalla Fnomceo e finalizzata a combattere il fenomeno della diffusione delle fake news in rete, che mette a repentaglio la salute dei cittadini.

La campagna sarà lanciata tramite inserzioni sulle testate locali, i grandi manifesti stradali, poster affissi in studi medici, farmacie, scuole e locali pubblici.

La presentazione ai cittadini, i medici e il personale sanitario avverrà nel corso del convegno “Una bufala ci seppellirà?” che avrà luogo sabato 9 giugno alle 10 nell’Aula Magna della sede dell’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Vicenza. Interverranno Michele Valente, Presidente dell’Ordine di Vicenza, che presenterà la campagna; Antonio Di Lorenzo, che discuterà del “resistibile fascino delle bufale” nel mondo dell’informazione; e l’epidemiologo Pierluigi Lopalco, che parlerà di bufale e vaccini.

L’ingresso è libero. È gradita una e-mail di conferma all’indirizzo ordine@medicivicenza.org

Autore: Redazione

© 2017 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582