Sala Stampa Flash. Gli italiani e il dr Google: Alessandro Conte (dottoremaeveroche) a Tutta Salute

Dottore ma è vero che?… Sono 15 milioni gli italiani che, in caso di piccoli disturbi (dal mal di testa al raffreddore), cercano informazioni sul web. Ma 8,8 milioni sono stati vittime di fake news. In particolare, sono 3,5 milioni i genitori che si sono imbattuti in indicazioni mediche sbagliate. Dati allarmanti per la salute: se il medico di medicina generale (53,5%) e il farmacista (32,2%) restano le principali fonti di informazione, decolla il ricorso ai diversi canali web (28,4%). Il 17% degli italiani consulta siti web generici sulla salute, il 6% i siti istituzionali, il 2,4% i social network. Come difendersi? Carlotta Mantovan lo chiederà, lunedì mattina nello spazio dedicato alle fake news di Tutta Salute (Raitre), ad Alessandro Conte, coordinatore del progetto dottoremaeveroche.it, che ha portato alla nascita dell’omonimo portale a marchio Fnomceo sul quale i cittadini possono informarsi in materia di salute.

Appuntamento quindi lunedì mattina, a partire dalle 10,45 su Raitre. Dopo la trasmissione, Conte risponderà alle domande del pubblico durante la diretta Facebook. E tra i protagonisti della diretta Facebook che, domenica sera, seguirà allo “Speciale Airc” di Tutta Salute delle 22,30 (vedi) ci sarà un altro componente del team di Dottoremaeveroche, nella veste, ovviamente, di collaboratore Airc.
Doppio appuntamento, quindi, domenica e lunedì, con Tutta Salute e Dottoremaeveroche.

 

 

Autore: Ufficio Stampa FNOMCeO

© 2018 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582