• Home
  • Articoli in evidenza
  • I vincitori della V edizione del premio “Le Eccellenze dell’Informazione Scientifica e la Centralità del Paziente”

I vincitori della V edizione del premio “Le Eccellenze dell’Informazione Scientifica e la Centralità del Paziente”

Si è appena conclusa online la quinta edizione del Premio Eccellenze dell’Informazione e la Centralità del Paziente, promosso dall’Osservatorio Comunicazione Medico Scientifica (OCMS), con il contributo non condizionato di Merqurio e Bhave e con il Patrocinio di FNOMCeO, SIMG, Cittadinanzattiva e Farmindustria.

Ormai consideriamo il Premio Eccellenze dell’Informazione Scientifica e la Centralità del Paziente un punto di riferimento – ha dichiarato Filippo Anelli, Presidente FNOMCeO – durante il suo intervento in diretta –perché sottolinea il valore e l’importanza della comunicazione”. Temi cui la FNOMCeO è da sempre molto attenta, attraverso numerose iniziative, quali “Ogni vita conta”, lo spot dedicato ai medici impegnati contro il Covid-19.

L’eccellenza e la qualità dell’informazione medico scientifica sono i valori su cui, da 5 anni, si fonda il Premio #EccellenzeIS, in quanto – come sottolineato da Alessandro Cossu – Responsabile dell’Ufficio Comunicazione e Stampa di Cittadinanzattiva –“crediamo che dei medici preparati e le informazioni scientificamente rilevanti sia davvero importanti nel processo di cura dei pazienti”.

Il premio – come ha evidenziato Claudio Cricelli, Presidente Società Italiana di Medicina Generale (SIMG) – rappresenta anche un’occasione per fare il punto su quello che sta accadendo e comprendere come nel corso di una notte sia profondamente e imprevedibilmente cambiato il sistema di comunicazione medico-paziente”.

In un video messaggio, Massimo Scaccabarozzi – Presidente Farmindustria – ha tenuto a ricordare l’impegno dell’industria farmaceutica nella lotta al COVID con lo sviluppo dei vaccini, “senza trascurare gli altri malati, garantendo continuità di ricerca, accesso, ricerca e produzione. Tutto questo è stato possibile grazie a una partnership con le istituzioni e gli ospedali”.

Non sono mancati i momenti di intrattenimento, grazie al contributo dell’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari, con un omaggio a Modugno attraverso il progetto “L’Italia che danza” e della JC Band di Massimo Scaccabarozzi, che ha presentato una coinvolgente cover di “Come nelle favole”.


Il comunicato integrale, con tutti i progetti in gara e i vincitori, è disponibile in allegato.

Autore: Redazione

© 2019 - FNOMCeO All Rights Reserved. Via Ferdinando di Savoia, 1 00196 ROMA CF: 02340010582